LA SERRA

La Biosfera viene definita in biologia come l’insieme delle zone terrestri in cui le condizioni ambientali permettono lo sviluppo della vita. 

Ampie porzioni di essa sono identificate e classificate secondo il clima, la fauna e la vegetazione dominante. Queste singole porzioni prendono il nome di Bioma.

 

Nel 2002 sono state effettuate le più recenti modifiche alla classificazione che nel 1998 il WWF ha inserito nella lista “Global 200” che comprende biomi terresti, d’acqua dolce e marini. A questa fanno riferimento le semplificazioni didattiche nei programmi scolastici e universitari.

La catalogazione della vegetazione ha bisogno dell’osservazione della struttura delle piante, dei tipi di foglie o della collocazione. 

 

La SERRA accoglie e protegge diverse specie vegetali che rischiano l’estinzione, appartenenti a otto diversi Biomi Terrestri.

Il disegno è stato il principale strumento utile a studiare e raccontare la vegetazione che sta scomparendo. Ad ogni specie corrispondono delle coordinate geografiche; un piccolo viaggio tra foreste tropicali, latifoglie, praterie e boscaglie di arbusti. Un itinerario che vuole generare un desiderio di scoperta e responsabilità verso il nostro Pianeta.

1.1.png
1.9.png
1.2.png
1.11.png
1.3.png
7.6.png
1.4.png
4.5.png
1.7.png
FORESTA-PLUVIALE.png
1.8.png
NAVICELLA.png
2.1.png
TAIGA.png
NAVICELLA.png
3.1.png
3.2.png
3.3.png
3.4.png
3.5.png
3.6.png
3.7.png
3.8.png
3.9.png
3.10.png
macchia-mediterranea.png
NAVICELLA.png
4.1.png
4.2.png
4.3.png
1.10.png
7.8.png
1.6.png
4.4.png
4.6.png
4.7.png
4.8.png
4.9.png
7.1.png
7.2.png
7.3.png
5.2.png
2.2.png
2.3.png
FORESTA-TEMPERATA.png
NAVICELLA.png
TUNDRA.png
NAVICELLA.png
1.5.png
7.4.png
7.5.png
7.7.png
5.1.png
5.3.png
5.4.png
STEPPA-E-PRATERIE.png
NAVICELLA.png
SAVANA.png
NAVICELLA.png
DESERTO.png