LA SEMPLICITÀ È LA COSA PIÙ COMPLICATA DEL MONDO

 

Vico Magistretti, uno dei maestri più importanti del nostro secolo, era alla continua ricerca della sintesi perfetta. Una attenta lettura della sua formazione e del suo excursus professionale è stata esposta, lo scorso 6 aprile, nella mostra "Essenziale Magistretti" dedicata al designer e architetto milanese. La mostra, curata dall'architetto Andrea Cassone - CSA Classica e resa possibile dalla collaborazione della Fondazione Museo Vico Magistretti, fornisce un'ampia documentazione sull'attività dell'architetto e designer. A corredo di questa documentazione c'è anche il racconto del rapporto – che il maestro continuamente cercava – tra il costruito e l'ambiente naturale. 

Non solo il design, ma il vasto corpus di opere architettoniche realizzate da Vico Magistretti, tra gli anni sessanta e settanta, sono rappresentate attraverso l'esposizione del progetto del Municipio di Cusano Milanino. La mostra infatti ripercorre la storia del progetto del Municipio di Città, mettendone in evidenzia gli aspetti più innovativi a cinquant’anni dalla sua realizzazione.

 

La chiarezza del concetto per un progettista è di fondamentale importanza

poiché possiede come strumento un’informazione che prescinde - per un certo verso - dalla qualità del disegno.

 

Magistretti non parla mai di stile, anzi, lo definisce una ‘parolaccia’. Per questo motivo sottolinea il momento difficile ma di straordinario fervore della Milano del secondo dopoguerra fino agli anni ottanta, incarnato dallo spirito di brillantezza e ricerca, che ha segnato il suo modo di progettare. La cultura classica, l’informazione, il senso di trasmettere un messaggio sono i mezzi per raggiungere la semplicità, una semplicità che nasce dal togliere e che sia immediatamente percepibile. Se qualcuno guardando un suo progetto – di architettura o di design – esclamasse ‘Potevo farla anch’io!’, probabilmente sarebbe per lui il miglior complimento.

 

DOMENICO ARDITO –

ESSENZIALE MAGISTRETTI A CUSANO MILANINO
Curated by Andrea Cassone - CSA Classica
Location: Comune di Cusano Milanino - Piazza Martiri di Tienanmen, 1
Date: 06.04 – 06.05.2019

©photo Fondazione studio museo Vico Magistretti